TEMPO D’ATTESA

Claudia Brignone
I, 2023, col., 75’
v.o. italiana

Un gruppo di donne si incontra una volta alla settimana con Teresa, un’ostetrica, esperta e rivoluzionaria, che le guida e le sostiene durante la gravidanza. Parlano della nascita del bambino che portano in grembo e della nascita di loro stesse come nuove madri. Tempo d’attesa è stato presentato al Festival di Torino, dove ha vinto il Premio speciale della giuria.

È estate, la luce calda del sole illumina Teresa che prova a ripararsi dal caldo sotto una grande magnolia. Teresa è un’ostetrica, ha settanta anni, i capelli bianchi avvolti in una treccia e un sorriso accogliente. Oltre a lei una decina di donne. Sono disposte in cerchio, sono tutte in dolce attesa ma non tutte allo stesso periodo di gravidanza. Le donne si presentano e raccontano qualcosa di sé e insieme a Teresa riflettono sul momento di passaggio che stanno attraversando. Sono tante le emozioni, i dubbi e le paure che emergono dai loro racconti. Tempo d’attesa è stato presentato al Torino FF, dove ha vinto il Premio speciale della giuria.

“Quando ho scoperto di essere incinta mi sembrava che tutti avessero un’opinione e una verità sulle cose giuste da fare. Mi sentivo indirizzata su una traiettoria che avevano deciso altri per me, frutto di quelle che mi sembravano consuetudini e pratiche standardizzate… Mi sono chiesta se ci poteva essere un altro modo, più personale, di affrontare il totale sconvolgimento che stavo vivendo. È da questo mio ‘cercare’ che nasce il film.” (C. Brignone)

Sceneggiatura, fotografia / Screenplay, Photography: Claudia Brignone
Montaggio / Editing: Lea Dicursi
Musica / Music: Valerio C. Faggioni, Roberta D’Angelo
Suono / Sound: Marco Saitta
Produzione / Produced by: Amarena Film con / with: Rai Cinema
Con il sostegno di / Supported by: FCRC e Regione Campania; MFN-Milano Film Network
Distribuzione internazionale / World Sales: Amarena Film

 

Claudia Brignone
Regista, sceneggiatrice e direttrice della fotografia, è nata nel 1985 a Napoli. Si è laureata in comunicazione e ha studiato regia del documentario all’Act Multimedia di Roma. Nel 2014 partecipa al progetto Filmap – Atelier di Cinema del Reale a Ponticelli, coordinato da Leonardo Di Costanzo, realizzando il corto L’altalena. Lavora anche come assistente alla regia e assistente casting per film e documentari. Tempo d’attesa è il suo terzo documentario.

Filmografia scelta
2014 La malattia del desiderio doc. 2015 L’altalena doc. cm / sf; I sogni son desideri doc. (diretto con / directed with Lea Dicursi) 2019 La villa doc. 2022 Vincenzo doc. cm / sf 2023 Tempo d’attesa doc.; Premi / Awards: Torino FF – Premio speciale della giuria del Concorso documentari / Documentary Competition, Special Jury Prize

film
  • Sabato 27
Ore 18:00
  • Cinema Ambasciatori

    Viale XX Settembre, 35 | T +39 040662424
    Raggiungici a piedi o in autobus (fermate autobus più vicine n. 6-9-35-25-26)

un progetto di
Alpe Adria Cinema e Annamaria Percavassi
con il contributo di