Prorogata la scadenza per le sezioni WIP, EAVE Slate e Inspirational Labs di WEMW!

WEMW proroga la scadenza per candidarsi alle sezioni WIP, EAVE Slate e Inspirational Labs.
La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione alle sezioni Last Stop Trieste, This is IT, EAVE Slate e Inspirational Labs è stata prorogata al 24 novembre 2023 alle 23.59 (CET), per consentire al maggior numero possibile di produttori di completare la propria candidatura.

I produttori con un documentario creativo in fase finale di montaggio – sviluppato in una delle piattaforme partner di WEMW* – e in cerca di festival, vendite o broadcaster possono candidarsi a Last Stop Trieste.

Opere work in progress prodotte/co-prodotte con l’Italia, o prodotte da uno dei Paesi WEMW 2024 in Focus**, possono essere presentate a This is IT per trovare una prima nei festival e una distribuzione internazionale.

Le società europee e latinoamericane che desiderano focalizzarsi su come costruire una pianificazione strategica di successo possono iscriversi all’EAVE Slate.

I professionisti di Europa, Canada e America Latina che desiderano sviluppare nuovi modelli di business, esplorare nuovi format ed entrare in contatto con nuovi mercati possono iscriversi ad uno degli Inspirational Labs, gestiti in collaborazione con partner internazionali.

Per maggiori informazioni su ciascun programma e per presentare la propria candidatura, visita il sito web www.wemw.it

* Ex-Oriente Film Workshop, BDC Discoveries, Docu Rough Cut Boutique, Baltic Sea Docs, ZagrebDox PRO, When East Meets West
** Eastern focus on Armenia, Azerbaijan, Georgia, Moldova, Ukraine; Western focus on Spain, Portugal, Latin America

WEMW 2024 è organizzato dal Fondo per l’Audiovisivo del FVG in collaborazione con il Trieste Film Festival, EAVE, Creative Europe Desk Italy e grazie al prezioso e costante supporto di Creative Europe MEDIA, MIC – Direzione Generale per il Cinema, CEI – Central European Initiative, Film Center Serbia, Ciclic – Centre-Val de Loire Region, e Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

un progetto di
Alpe Adria Cinema e Annamaria Percavassi
con il contributo di